Rubrica 'Ho scritto'

Sanità e diritti - su quotidianosanita.it

su Quotidianosanita.it - 18 Ottobre 2013

A Palermo Civati Boom

18 Ottobre 2013

Nel turbinio di allarmi e smentite sui possibili nuovi tagli alla sanità è mancato qualsiasi riferimento al diritto alla salute. Non ne parlano le Regioni né il Governo, attenti solo alla "governance". Ne ha parlato invece il neo commissario alla spending review, da membro del Fmi. Per fortuna, ma certo è disperante

18 OTT - Seguendo in questi giorni notizie, commenti e reazioni sulla nota del DEF 2013 relativa alla Sanità ed, in ultimo, la Legge di stabilità del Consiglio dei Ministri mi è venuto da pensare alla distanza siderale tra le persone ed il governo che, con le sue scelte e i suoi provvedimenti, di esse dovrebbe occuparsi, alleviandone i problemi e creando presupposti per una vera giustizia sociale. Si tratta di scelte, invece, che di giorno in giorno sopprimono i diritti nel silenzio peloso di tutti coloro che dovrebbero invece alzare la voce, come dice bene il Prof. Cavicchi.
 
E coloro che lo hanno fatto sino ad ora, medici, parlamentari, amministratori regionali, non mettono in discussione la correttezza e la necessità di scelte ragionieristiche per far fronte alla gravissima crisi economica che viene ripetuta  come un mantra per giustificare politiche che invece sono nefaste anche per l’economia stessa del nostro Paese. Crisi dovuta, non dimentichiamolo mai, ad un mondo finanziario immorale e spregiudicato, del quale nessuno si pone il problema di colpire concretamente regole e meccanismi di profitto. 

Continua ...

Chi sono

Antonella Monastra è palermitana e nata nel ‘56. E’ ginecologa responsabile del Consultorio Familiare ...
Continua a leggere

Registrati

Contatti

mail2INDIRIZZO MAIL

fb icon 325x325    Twitter logo blue