L'ESPERIENZA DEL TMO ALLA FIERA

Fiera del Mediterraneo Palermo, MonastraL'ESPERIENZA DEL TMO ALLA FIERA. MONASTRA: RI - ANIMARE LA CITTA' RIQUALIFICANDO SPAZI URBANI ABBANDONATI CON I CITTADINI. COME A MILANO.

dichiarazione di Antonella Monastra, consigliera comunale Pd

Al complesso dell’ex Fiera Del Mediterraneo, 83 mila metri quadrati abbandonati al degrado, prende il via l'esperienza del Teatro Mediterraneo Occupato. E'uno spazio animato da artisti e lavoratori dello spettacolo che ambisce a diventare officina polivalente, catalizzatrice  delle energie creative ed artistiche della Città .Oggi pomeriggio il primo appuntamento alle 17.

Il gruppo  vuole interloquire con le istituzioni e restituire questo spazio al quartiere. Non è una esperienza nuova per Palermo: un segnale che dovrebbe far riflettere. In altre città sono stati stati sperimentati sistemi di recupero e valorizzazione degli spazi urbani abbandonati che coinvolgono i cittadini in progetti sociali, culturali ed anche imprenditoriali (offrendo così opportunità di lavoro culturale autogestito), mirati soprattutto alla riqualificazione delle periferie. A Milano il Comune offre questi spazi gratuitamente o con canoni molto bassi ai promotori di iniziative del genere. Ritengo che importare a Palermo questo modello sarebbe molto positivo. L'idea consentirebbe di sfruttare e rivitalizzare gli spazi aperti, le strutture e le grandi risorse edilizie inutilizzate, per farne strumenti di ri-animazione della Città.

Antonella Monastra,

Palermo, 9 gennaio 2014

Chi sono

Antonella Monastra è palermitana e nata nel ‘56. E’ ginecologa responsabile del Consultorio Familiare ...
Continua a leggere

Registrati

Contatti

mail2INDIRIZZO MAIL

fb icon 325x325    Twitter logo blue