Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Rubrica 'Ho scritto'

Il riformista che non c’è ... - su quotidianosanita.it

su Quotidianosanita.it - 03 Novembre 2013

A Palermo Civati Boom

03 Novembre 2013

03 NOV - Gentile direttore,
l’ultimo libro di Ivan Cavicchi oltre che denso di stimoli alla riflessione è anche una vera e propria proposta operativa che pone alcuni interrogativi. Quattro le questioni  affrontate  dal libro: ripensare l’art 32 per costruire più salute, ripensare i modi di essere della medicina per curare meglio e fare più salute, ripensare il lavoro per essere più bravi a usare la medicina per fare più salute, ripensare le politiche sanitarie per non limitarsi a riorganizzare un sistema invecchiato ma per ripensare i modelli attualmente impiegati….. sempre  per fare  più salute.
 
Questa straordinaria ossessione di “fare più salute” è forse il tratto più affascinante di una utopia alla quale Cavicchi lavora da anni e che nel libro prima diventa strategia, poi progetto, quindi  proposta  e da ultimo condizione di lavoro. A questa straordinaria ossessione  si accompagna quella altrettanto straordinaria del ripensamento, della ricerca critica delle soluzioni, del mettersi in gioco, del ridefinire continuamente i valori sacri e irrinunciabili in nuovi contesti faccia a faccia con i mutamenti che si presentano. Quindi del coraggio e dell’onestà del riformatore. Il messaggio arriva forte e chiaro: salute oggi vuol dire  ripensamento.

Continua ...

Chi sono

Antonella Monastra è palermitana e nata nel ‘56. E’ ginecologa responsabile del Consultorio Familiare ...
Continua a leggere

Registrati

Contatti

mail2INDIRIZZO MAIL

fb icon 325x325    Twitter logo blue