Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

'FEMMINICIDI' SU PUNTO DI VISTA

BASTA FEMMINICIDI!

CLICCA QUI: Punto di vista_ Rai2

Se ne parla, ci si indigna sull'onda dell'emotività, si piange sulle tante, troppe bare bianche, ma poi tutto si metabolizza, tutto finisce in un angolo della memoria per riemergere solo quando la cronaca è chiamata a raccontare il lutto successivo. Sono cento le donne assassinate - da gennaio ad oggi - uccise dalla furia degli uomini. Carmela è morta venerdì a Palermo per difendere la sorella dalla follia del suo ex: aveva 17 anni. Oggi ne ricordiamo il nome, il volto, domani sarà solo un numero sui grafici delle statistiche. Li chiamano "femminicidi", delitti spesso figli di quello che gli esperti chiamano il "ciclo della violenza", una spirale che nasce, cresce e si consuma il più delle volte all'interno della famiglia. Ne parliamo stasera con la criminologa Roberta Bruzzone e con la dottoressa Maria Luisa Benincasa, responsabile del Centro per la cura dei traumi da abuso e maltrattamento dell'Azienda Sanitaria di Palermo.


Chi sono

Antonella Monastra è palermitana e nata nel ‘56. E’ ginecologa responsabile del Consultorio Familiare ...
Continua a leggere

Registrati

Contatti

mail2INDIRIZZO MAIL

fb icon 325x325    Twitter logo blue