Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

VARIAZIONE DI BILANCIO LAST MINUTE E PREBENDE A PIOGGIA: PARTITA LA CAMPAGNA ELETTORALE DI ORLANDO

COMUNE, IL NATALE E' VICINO

https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSvHEmV2K5uQPrmzcS6RYO9dAet23HMmYC7s-MvXgv3q0vXnwEA

Ieri sera, in aula consiliare con il Sindaco nella nuova veste di Assessore al Bilancio, ho votato "no" e fatto  un duro  intervento contro la manovra di variazione del Bilancio. Orlando rispetta la tradizione dell'era Cammarata; il documento viene portato in Aula l'ultimo giorno utile, senza alcuna delucidazione da parte degli uffici sulle arbitrarie scelte di spostamento dellesomme. In merito a ciò,  ad esempio, le politiche sociali permangono intrappolate nel 2016 in una quantità esorbitante di debiti fuori bilancio, con in più un pasticcio in grande stile sulla spesa relativa ai minori.

Tutto ciò è frutto di incapacità a programmare e va a scapito della trasparenza, in quanto i debiti fuori Bilancio rimangono un modo "facile" di gestire la spesa perchè fuori dal necessario controllo del Consiglio comunale. Mi chiedo come mai in questa manovra di Variazione  non si parli del 2016, vista la questione dei Debiti fuori Bilancio e invece si interviene solo per il 2017 e il 2018, laddove per ciascun anno si rimpinguano con un milione di euro non meglio specificati "Altri Servizi Generali". Mi sarei aspettatauna scelta coraggiosa e decisa per dare maggiore sostegno alla spesa sociale per minori, anziani e senza casa finanziando politiche di prevenzione del disagio ad integrazione dei Fondi PAC.  Insomma il metodo e la sostanza non sono cambiati rispetto al passato a prescindere dalla capacità di imbellettare i fatti. A breve, inoltre partirà una distribuzione natalizia,   a pioggia,   di finanziamenti per eventi e "progettini " e ce ne sarà per tutti. Chesia dovuto a questo il "volemose bene" che ieri si respirava in Aula?


 

Chi sono

Antonella Monastra è palermitana e nata nel ‘56. E’ ginecologa responsabile del Consultorio Familiare ...
Continua a leggere

Registrati

Contatti

mail2INDIRIZZO MAIL

fb icon 325x325    Twitter logo blue